Mob 2

Sala partenze - Primo piano

Finalità Rilevazione CEM Ambientale – Determinazione contributo diverse sorgenti CEM
Ubicazione Sala partenze primo piano del terminal
Modello centralina Narda AMB-8057
Numero sonde 1
Tipo sonda  Sonda monobanda 100kHz-7GHz 

La centralina è posizionata nella sala partenze posta al primo piano del terminal in adiacenza ad un'area di ristorazione a servizio dei passeggeri. Tutti i passeggeri in partenza transitano per questa sala. Nella sala sono posizionate diverse microcelle per la ripetizione del segnale; tali microcelle sono le sorgenti che caratterizzano quasi completamente i livelli di campo elettromagnetico misurato. Nelle vicinanze della centralina è anche posizionato un locale tecnico in cui sono ubicati gli apparati tecnologici di una stazione radio base. In tale luogo il valore limite per l'esposizione umana è, solo per principio di massima cautela, considerato pari a 6 V/m, poiché si ritiene che il soggetto ricettore non occupi tale luogo per più di 4 ore. Cautelativamente, nel controllo dell’esposizione CEM in tale area si è deciso di far riferimento all’obiettivo di qualità pari a 6V/m, considerando cioè presenza di stessi soggetti ricettori per un periodo superiore a 4 ore giornaliere. Per quanto concerne il personale di servizio e dell'aeroporto e delle diverse società che svolgono diversi servizi, il valore limite per la protezione umana è sempre 6 V/m, per specifiche figure professionali (tipo elettricisti e/o manutentori che siano esposti per scopi professionali) tale limite non è applicabile, bensì si adottano le misure previste dal T.U.S.L. Per quanto concerne le microcelle posizionate nella sala, trattasi di microcelle a

  • 900 MHz
  • 1800 MHz
  • 2100 MHz
  • 2100 MHz
  • 2600 MHz
Anno 2021 - Valore medio giornaliero (RMS 6 min) in V/m riscontrato giorno per giorno per la centralina Mobile 2
Mese 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31
Gennaio 1,31 1,39 1,31 1,22 1,37 1,23 1,22 1,29 1,47 1,20 1,33 1,24 1,34 1,42 1,48 1,45 1,23 1,33 1,25 1,30 1,37 1,47 1,38 1,35 1,26 1,18 1,26 1,26 1,42 1,27 1,30
Febbraio 1,33 1,19 1,46 1,22 1,19 1,48 1,16 1,52 1,44 1,20 1,27 1,53 1,53 1,24 1,35 1,46 1,29 1,31 1,42 1,42 1,19 1,28 1,48 1,52 1,28 1,39 1,16 1,44      
Marzo 1,44 1,21 1,49 1,30 1,35 1,48 1,56 1,43 1,40 1,21 1,56 1,42 1,52 1,29 1,45 1,34 1,20 1,48 1,39 1,35 1,44 1,14 1,52 1,26 1,18 1,51 1,28 1,22 1,41 1,31 1,18
Aprile 1,50 1,46 1,48 1,34 1,29 1,46 1,41 1,43 1,18 1,23 1,23 1,21 1,35 1,24 1,38 1,31 1,23 1,26 1,46 1,22 1,25 1,28 1,43 1,26 1,47 1,36 1,45 1,31 1,49 1,25  
Maggio 1,41 1,54 1,30 1,46 1,47 1,43 1,37 1,19 1,47 1,25 1,27 1,59 1,49 1,24 1,50 1,50 1,33 1,31 1,59 1,23 1,20 1,45 1,41 1,62 1,64 1,39 1,56 1,61 1,51 1,44 1,21
Giugno                                                              
Luglio                                                              
Agosto                                                              
Settembre                                                              
Ottobre                                                              
Novembre                                                              
Dicembre                                                              
Valore limite di riferimento normativo: Massimo valore RMS = 6 V/m per le aree a permanenza umana >4h/gg - Massimo valore RMS = 20V/m per le aree a permanenza umana <4h/gg - La tabella riporta il massimo valore calcolato fra tutti i campioni giornalieri acquisiti.

 

< Monitoraggio in corso